Progetti,  Relooking

Soft relooking – in bagno con colore

Questo relooking è dedicato a chi vive in una casa non sua o a chi ha paura di osare e non vuole stravolgere le strutture esistenti. Questo bagno potrebbe essere quello di una casa universitaria, una location di passaggio che ospita il nostro presente , ma che proprio non ci piace.  Il dramma di ogni abitazione in locazione o non di proprietà, magari la casa dei nonni, dei genitori, ma sulla quale non ci è concesso alcun lavoro di ristrutturazione, è la mancata possibilità di personalizzarla a nostro gusto, perchè dobbiamo confrontarci con gli stil,i non più attuali, degli elementi non  modificabili: per primi i PAVIMENTI e gli odiatissimi RIVESTIMENTI a tutta parete, tipici degli anni 70/80.

Coloratissime mattonelline piene di fiori e ricami, guardate questo:
relook bagno 3

anche l’inserimento della tenda in voile Ikea e di una mantovana realizzata con degli asciugmani ricamati a mano, non smorza l’eccessivo colore presente in questo bagno.
La mia  idea è stata quella di enfatizzare ulteriormente il colore predominante affinchè fossero i complementi d’arredo a saltare all’occhio e non la piastrellatura.

AZIONE: ho colorato di celeste l’infisso di legno vecchio e scrostato che veniva fuori dalla trasparenza della tenda creando un eccessivo contrasto scuro. Ora ricorda un infisso di una casa al mare. Poi lo stesso trattamento è toccato alle 2 scarpiere Ikea tristi e spente nel loro legno frassino. Adesso autentiche protagoniste della parete.

relook bagno
SCOPO: armonia degli elementi partendo da elementi fissi che dettavano stile e colore e che non potevamo modificare. Focalizzare l’attenzione sui complementi e renderli protagonisti.

relook bagno 1vintage bagno

adesso è un autentico bagno VINTAGE.
RELOOK!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.